Ultime News

      +39 0131 821325   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ad oggi, in ambito lavorativo vi sono sempre più mansioni e nomi differenti per identificare ognuna di queste. Anche nel settore assicurativo, dove spesso si usano termini inglesi, è possibile sentire nomi e attività diverse. Per questo, è necessario fare chiarezza su cosa si intende per intermediazione assicurativa e sui vantaggi che può portare a chi la sceglie.

Cosa si intende per intermediazione assicurativa

L’attività di intermediazione assicurativa trova la sua definizione del Codice delle Assicurazioni Private all’articolo 106. Questo definisce l’intermediazione assicurativa come un’attività finalizzata a presentare o proporre prodotti assicurativi o nel prestare assistenza e consulenza per tale attività. Se previsto dall’incarico intermediativo può includere la conclusione di contratti, ovvero la collaborazione alla gestione e alla esecuzione segnatamente in caso di sinistri dei contratti stipulati.

La figura dell’intermediario assicurativo è di fondamentale importanza in questo mercato, in quanto è il collegamento che si pone tra compagnia assicurativa e cliente finale, pubblico o privato. Questo mette, infatti, la propria professionalità e competenza al servizio dei clienti, per garantire una gestione del rischio che sia il più efficace possibile. In questo modo, l’intermediazione diventa anche una consulenza assicurativa. L’intermediario, infatti, non si limita solo a proporre determinate polizze al cliente, ma cerca anche di aiutarlo nel trovare la soluzione più adatta per lui.

Ci sono, quindi, diverse funzioni che l’intermediazione assicurativa comprende al suo interno:

  • valutazione dell’oggetto assicurato;
  • cura degli interessi del cliente finale;
  • definizione delle esigenze del cliente;
  • proposta di servizi in maniera chiara al cliente per trovare l’opzione contrattuale più adatta per lui.

Come diventare un professionista dell’intermediazione assicurativa

Per svolgere attività di intermediazione assicurativa in Italia, è necessario essere iscritti al Registro Unico degli Intermediari Assicurativi e Riassicurativi (RUI) e avere residenza in uno Stato membro.

Il RUI si suddivide in 6 sezioni differenti:

  • A (agenti);
  • B (broker);
  • C (produttori diretti di imprese di assicurazione);
  • D (banche, Sim, intermediari finanziari, Istituti di pagamento e Poste italiane – Divisione servizi di bancoposta);
  • E (collaboratori degli iscritti nella sezione A, B, D del RUI);
  • F (intermediari assicurativi a titolo accessorio, come agenzie di viaggio e società di autonoleggio che operano per una o più società di assicurazioni).

La sezione A è quella dedicata agli intermediari assicurativi che operano con il mandato di una compagnia (agenti monomandatari) o di più compagnia (agenti plurimandatari). Sono operativi in modo non indipendente dalle società che hanno rilasciato loro il mandato di agenzia.

La sezione B è quella che riguarda i Broker cioè gli intermediari assicurativi che operano su mandato del cliente e non sono vincolati ad obblighi imposti delle compagnie.

I vantaggi dell’intermediazione assicurativa

Come già citato, l’attività di intermediazione assicurativa si pone come punto di incontro tra imprese assicurative e cliente finale, tra domanda e offerta. In questa fase è fondamentale capire gli interessi e le esigenze del cliente per potergli proporre la migliore assistenza e la scelta della polizza più adeguata.

Quali vantaggi offre, quindi, l’intermediazione assicurativa al cliente?

  • un servizio tecnico che possa spiegare in modo chiaro ed esaustivo ogni proposta di contratto;
  • una maggiore tutela contro i rischi della vita privata e lavorativa;
  • una maggiore efficacia della polizza scelta su misura;
  • un giusto rapporto tra investimento e copertura assicurativa.

Sei interessato ad un’intermediazione assicurativa professionale? Restiamo in contatto

Se pensi che un’attività di intermediazione assicurativa possa darti solo benefici, è possibile contattare gli esperti di Apogeo Broker, i migliori professionisti del settore. Il nostro team di esperti è pronto ad offrirti una consulenza basata esclusivamente sulle tue necessità per aiutarti a scegliere la polizza più adatta a te.

Offriamo progetti personalizzati per aziende e famiglie, razionalizzazione delle coperture, valutazioni di risk management, contenimento dei costi. Proponiamo soluzioni interessanti per i rischi di costruzione, fideiussioni, rischi professionali e della responsabilità delle aziende, trasporti merci, danni ambientali e rischi informatici.

Per maggiori informazioni, contattaci o passa direttamente nella nostra sede a Tortona (AL).

NOTA! Questo sito utilizza cookies.L'uso del sito costituisce accettazione implicità dell'uso dei cookies.
Maggiori informazioni Accetto, migliora la mia esperienza! No